Steelphon Pioneer

Steelphon Pioneer
Steelphon Pioneer
Steelphon Pioneer
Steelphon Pioneer
Steelphon Pioneer
Steelphon Pioneer
Steelphon Pioneer
Steelphon Pioneer
Steelphon Pioneer
Steelphon Pioneer
Steelphon Pioneer
Steelphon Pioneer

Steelphon Pioneer

Steelphon è garanzia di suono e qualità. Il Pioneer è probabilmente la creazione più famosa dell’Ing. Mario Ferro, tuttora piuttosto diffuso e utilizzato da varie band. Il Pioneer è il suono “Steelphon” per eccellenza, basato su un interessantissimo progetto tutto originale che sfrutta un quartetto di EL84 spinto “a tutta birra” per ottenere la notevole potenza di 50Wrms. Composto da due canali indipendenti di cui il secondo possiede gli effetti di “Tremolo” e “Bend” che probabilmente voleva emulare le sonorità della fuzz machine Vox Tone Bender. Il riverbero, spaziale, è basato sull’utilizzo di una ottima reverb tank Gibbs pilotata da una ECL86. Come quasi tutti gli ampli dell’epoca (questo è datato 1970), la risposta in frequenza è carente di medi; possono essere enfatizzati con una modifica circuitale. La cassa originale utilizza 2 validi altoparlanti da 12″ prodotti dalla genovese IREL.

L’esemplare mostrato in questo album si trova nel nostro laboratorio e viene utilizzato come riferimento per i suoni delle chitarre e dei nostri effetti. E’ stato acquistato come non funzionante su eBay e revisionato interamente. Le prime foto testimoniano lo stato di abbandono dello strumento. E’ bastata la sostituzione di alcuni componenti in perdita, la rigenerazione degli elettrolitici e una ritaratura della sezione di potenza per rimettere in piedi questa chicca tutta italiana.

Share: